1. pelle-scura:

    Al mio via sciogliete le coppie ufficiali e andate da chi veramente amate!

    (via questomiomaltrattarmiinsaziabile)

     

  2. "Ogni cosa è infinite cose.
    Sei musica, fiumi, firmamenti, palazzi ed angeli,
    rosa profonda, illimitata, intima."
    — J. L. Borges (via leparolechenontihodetto00)

    (via pragmaticamente)

     

  3. "Sai perché le persone ci tengono tanto a ricevere un messaggio o una chiamata, o un abbraccio, o un consiglio, un bacio?
    Perché prima di compiere un gesto c’è il pensiero. Devi pensarci, per forza. Ed è questo che le persone vogliono. Essere il pensiero che ha la smania di trasformarsi in un gesto."
    — Manuela G. (via rivoluzionaria)

    (via rivoluzionaria)

     
  4.  
  5. lacrisalideinversa:

     

    —marilyn monroe

    ♥ ♡ ❤

    (Fonte: applefreakingpie)

     

  6. "Certe volte passo dinanzi a negozietti, per esempio nella rue de Seine. Rigattieri o piccoli commercianti di libri antichi o di acqueforti, con vetrine zeppe. Da loro non entra mai nessuno, evidentemente non fanno affari. Ma se si guarda dentro, li si vede sedere, sedere e leggere, noncuranti; non si curano del domani, non si preoccupano del guadagno, seduto dinanzi a loro hanno un cane, soddisfatto, o un gatto che fa ancora più grande il silenzio strofinandosi lungo le file di libri, quasi spolverasse i nomi sui dorsi. Oh, se ciò bastasse: vorrei certe volte comperarmi una di quelle vetrine zeppe e sedermi là dietro con un cane per vent’anni."
    — Rainer Maria Rilke, I quaderni di Malte Laurids Brigge (via luomocheleggevalibri)

    (probabilmente mi romperei il cazzo dopo un mese. o forse no.)

    (via mariaemma)

     

  7. "Io amo coloro che non sanno vivere,
    anche se sono coloro che cadono,
    perché essi sono coloro che attraversano."
    — Friedrich Nietzsche (via spegniriaccendi)

    (Fonte: leparolechenontihodetto00, via curiositasmundi)

     

  8. "E’ tutto così semplice,
    si, era così semplice,
    è tale l’evidenza
    che quasi non ci credo.
    A questo serve il corpo:
    mi tocchi o non mi tocchi,
    mi abbracci o mi allontani.
    Il resto è per i pazzi"
    — Patrizia Cavalli  (via malinconialeggera)

    (Fonte: latuababy, via malinconialeggera)

     
  9. (Fonte: silvy67, via curiositasmundi)

     
  10. ceneredirose:

    Sophie Hunger  -  Le Vent Nous Portera

     
     

  11. "Non mettetemi accanto a chi si lamenta senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi più di un tramonto.
    Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo.
    Sono altro.
    Sono altrove."
    — Alda Merini (via iaminthemoodtodissolveinthesky)

    (Fonte: animoleggero, via iosovivere)

     

  12. La vita è troppo breve per fare i timidi al buffet

     

  13. "Sappiate avere torto, il mondo è pieno di gente che ha ragione. È per questo che marcisce."
    — Louis-Ferdinand Céline (via rebloglr)
     

  14. "Non gli chiese come, non voleva dubitare di lui, in quel momento non c’era spazio per nessun sospetto. Erano amici. Compagni.
    Il resto si sarebbe risolto. Inevitabilmente."
    — Melissa Marr (via rebloglr)
     

  15. "See the light in others, and treat them as if that is all you see."
    — Wayne Dyer (via breanna-lynn)

    (Fonte: shaktilover, via emilybaudelaire)